Libri



Sui libri di Silo non c'è copyright: si possono scaricare gratuitamente. 

Lo stesso vale per i testi altri autori che trovate qui.



Commenti al Messaggio di Silo

Sono degli approfondimenti e brevi spiegazioni elaborati dall'autore. 
Non toccano tutti gli argomenti del Messaggio, ma solo quelli che sono sembrati necessari per una migliore comprensione.
Per scaricarli: Commenti al Messaggio









Umanizzare la Terra (Silo)

E' un’opera in prosa poetica composta da tre testi.
Il primo, Lo sguardo interno, si trova anche nel Messaggio. Parla del senso della vita, delle contraddizioni interne e del superamento della sofferenza. 
Il secondo, Il paesaggio interno, parla della "crescita della vita" e della libertà. La vita umana non deve la sua crescita al dolore e alla sofferenza: al contrario, si è dotata dei mezzi per vincerli. 
Il terzo libro, Il paesaggio umano, inizia mettendo in discussione il modo comune di guardare il mondo e di apprezzare i valori stabiliti. Tocca temi come l'educazione, il modo di raccontare la storia, le ideologie, la legge, la religione. Propone nuovi modelli per ogni tema su cui esercita una critica.
  
Scarica (gratis):  Umanizzare la Terra



Discorsi (Silo)

E' una raccolta di opinioni, commenti e conferenze dal 1969 al 1995.
Contiene il primo discorso pubblico, "La Guarigione della Sofferenza", pronunciato nel 1969 sulle Ande in piena dittatura militare.

Scarica (gratis)Silo Discorsi







Esperienze Guidate (Silo)

Sono racconti in prima persona, in cui però il protagonista è il lettore. Ogni racconto possiede un’ambientazione che funziona come una cornice all’interno della quale il lettore colloca i propri contenuti e lui stesso. Quest’operazione è facilitata dalla presenza, nel testo, di asterischi che, indicando delle pause nella lettura, permettono di introdurre mentalmente le immagini personali; in tal modo un osservatore passivo si trasforma in attore e coautore delle diverse storie. Questo permette un lavoro di gruppo: mentre una persona legge ad alta voce il testo (evidenziando le pause), le altre ascoltano ed immaginano il proprio “nodo” letterario.

Si rifanno tutte ad un unico schema. All’inizio appare l’entrata nel tema e l’ambientazione generale; segue un aumento della tensione, per così dire, ‘drammatica’; in terzo luogo troviamo la rappresentazione di una situazione esistenziale problematica; in quarto luogo, lo sciogliersi del nodo e la corrispondente soluzione del problema; in quinto luogo, la diminuzione della tensione generale e, per ultimo, l’uscita non brusca dall’esperienza, generalmente ripercorrendo alcune tappe del racconto toccate in precedenza.

Ad un approccio superficiale, l’opera è una serie di brevi racconti a lieto fine. Considerata da un’altra prospettiva, è un insieme di pratiche psicologiche rivestite di una forma letteraria.

Scarica (gratis): Esperienze Guidate



Il Giorno del Leone Alato (Silo)


E' una raccolta di racconti pubblicata nel 1992.


Scarica (gratis): Il Giorno del Leone Alato









Appunti di Psicologia (Silo)

E' la raccolta delle conferenze tenute nel 1975 nell’isola greca di Corfù, nel 1976 e 1978 a Las Palmas de Gran Canaria in Spagna e nel 2006 nel Parco de La Reja in Argentina.
Psicologia 1 studia lo psichismo in generale come funzione della vita, in relazione all’ambiente e nella sua espressione umana. Si passa poi ad esporre le caratteristiche degli “apparati” dello psichismo nei sensi, nella memoria e nella coscienza, nonché la teoria degli impulsi e del comportamento.
In Psicologia 2 si studiano le tre vie dell’esperienza umana, vale a dire sensazione, immagine e ricordo, per proseguire immediatamente con le risposte che lo psichismo dà agli stimoli esterni al corpo ed a quelli dell’intracorpo. I livelli di lavoro della coscienza ed i meccanismi del comportamento sono rivisti alla luce della teoria dello spazio di rappresentazione.
Psicologia 3 affronta il sistema di Operativa capace di intervenire nella produzione e nella trasformazione degli impulsi. Uno schema semplificato del lavoro integrato dello psichismo contribuisce alla comprensione dei temi di Operativa. Infine si stabiliscono distinzioni tra coscienza e ”io”, confrontando gli stati di reversibilità con gli stati alterati della coscienza.
In Psicologia 4 si studia sommariamente lo sdoppiamento degli impulsi; poi si passa a trattare le differenze tra la coscienza, l’attenzione e l’”io”; ci si occupa anche della spazialità e della temporalità dei fenomeni della coscienza per finire col definire e studiare le strutture della coscienza. Strutture come quella della “coscienza ispirata” si ritrovano nei diversi aspetti del fare umano: la filosofia, la scienza, l’arte, la mistica. Infine abbiamo uno studio dei livelli profondi delle strutture della coscienza, la cui esperienza è alla base delle ricerche nel campo della mistica.

Scarica (gratis): Appunti di Psicologia



Lettere ai miei amici (Silo)

E' una raccolta di dieci lettere aperte nelle quali Silo espone la sua filosofia nel campo socio-politico, esprimendo sia una critica che una proposta di cambiamento. 

Scarica (gratis): Lettere ai miei amici










Miti-radice universali (Silo)

"In ogni cultura, in ogni gruppo, in ogni individuo, esista una memoria, un patrimonio storico, in base alle quali il mondo in cui si vive viene interpretato.
Scoprire le tensioni storiche fondamentali di un determinato popolo ci permette di avvicinarci alla comprensione dei suoi ideali, delle sue aspirazioni e delle sue speranze; queste, però, non si trovano nel suo orizzonte come fredde idee ma piuttosto come immagini dinamiche che incanalano i comportamenti in una direzione determinata.
Il titolo del volume, Miti-radice universali, richiede qualche chiarimento. Abbiamo considerato “radice” ogni mito il cui argomento centrale, pur nel passaggio da un popolo all’altro, abbia conservato una certa stabilità, e questo anche quando si siano modificati, col passare del tempo, i nomi dei personaggi, i loro attributi ed il paesaggio in cui si inserisce l’azione."

Scarica (gratis): Miti-radice universali



Dizionario del nuovo umanesimo (Silo)

È una raccolta di termini utili per comprendere meglio altri testi di questo elenco.

 









Autoliberazione (Luis Amman)

Si tratta di una specie di manuale pratico: è presentato come "è uno strumento che permette di superare la sofferenza, modificando comportamenti". 
E' diviso in due parti: la prima, intitolata Miglioramento Comportamentale, tratta la distensione, la ginnastica psicofisica e l'autoconoscenza. La seconda, chiamata Operativa, sviluppa tecniche di catarsi, trasferenza e autotrasferenza: tecniche queste che vanno al di là dell'interesse per il miglioramento di comportamenti, per trasformarsi in strumenti di cambiamento al servizio di una nuova direzione di vita, se tale fosse la necessità dello sperimentatore.
Dall'introduzione: "Il libro è concepito come una risposta alle necessità più profonde dell'essere umano, necessità che si riferiscono al superamento della sofferenza.

Dobbiamo far notare, però, che se abbiamo ottenuto una considerevole semplificazione di questo sistema grazie a pratiche e a spiegazioni teoriche semplici, il sistema stesso deriva da una filosofia più complessa, che studia la vita umana con riferimento al senso e alle sue possibilità.
Molta gente pensa di non soffrire; tuttavia riconosce di provare tensione, timore, ansietà, mancanza di comunicazione e di reale contatto con gli altri e mancanza di senso nella vita. Queste difficoltà possono essere riassunte nella parola "sofferenza"."
L'approccio del libro ha come obiettivo il superarla: in altre parole raggiungere una crescente soddisfazione con sé stessi.

Scarica (gratis): Luis Amman Autoliberazione



Il Rapporto Tokarev (Salvatore Puledda)

Un romanzo sul filo della mistica. A Mosca, ai tempi dell'URSS di Breznev, un professore di storia delle religioni viene convocato con urgenza ad una riunione segreta del Ministero degli Interni. Da lì parte un'avventura tra l'India e L'America latina, tra percezioni extrasensoriali e la "camera del silenzio" dove il tempo e lo spazio finiscono per confondersi e confonderci.